Menu

E ancora magnaven e semper beveven Barbera: SQUATTING SUPERMARKETS | La Scighera

E ancora magnaven e semper beveven Barbera: SQUATTING SUPERMARKETS

* Evento speciale

Inizio:

Domenica, 24 Gennaio, 2010 – 21:00 – 23:30

share2-002620-2_3_4_tonemapped-400×266.jpg

SQUATTING SUPERMARKETS performance di Salvatore Iaconesi e Oriana Persico

Mangiare. Scegliere prodotti, verdure, spezie. Gesti semplici e antichi che nel contemporaneo diventano porte di accesso verso una complessità che di rado ci viene comunicata. Agrumi che viaggiano per migliaia di chilometri. Persone dalle schiene ricurve a raccogliere riso, the, caffè. Catene di montaggio in cui prodotti della natura e della chimica diventano scatole e confezioni che, dopo un po’, riempiono i nostri frigoriferi e le nostre dispense.

E’ un processo opaco, raccontato poco e in modo parziale. Cosa mangiamo? Da dove viene? Chi lo produce? Che impatto ha sull’ambiente e sulle persone? E, soprattutto, chi sono queste persone?

Squatting Supermarkets inizia da lì, da dove finisce l’etichetta. Lo spazio del supermercato, così codificato e controllato, si apre, diventa Open Source. Una azione di squat concettuale: occupare la realtà quotidiana con strati aggiuntivi di informazione, comunicazione, espressione.

Squatting Supermarkets offre una nuova scrittura, per riscrivere il reale: gli oggetti, i prodotti, le cose che mangiamo diventano vivi, e possono raccontare storie.

Già realizzato più volte dentro gli spazi commerciali di supermercati e centri commerciali, Squatting Supermarkets alla Scighera assumerà un ruolo più conviviale.

Un Buffet, pieno di pietanze gustose, permetterà agli intervenuti di aprire dialoghi, di farsi raccontare storie, viaggi ed emozioni. Prendere in mano una tartina, un piatto di insalata o un bicchiere di the diventerà un gesto di apertura al dialogo, alla voglia di essere presenti nel mondo in modo attivo.

Interfacce naturali, computer vision, riconoscimento di gestualità e interaction design da tavola: una realtà aumentata tutta da gustare per reinventare il presente.

Squatting Supermarkets è una idea/performance di Art is Open Source ed un prodotto editoriale Open Source di FakePress.

Presentato per la prima volta come special project del Piemonte Share Festival 2009, ha vinto il Green Prize offerto da Environment Park di Torino.

http://www.artisopensource.net

http://www.fakepress.net

http://www.toshare.it

LA RASSEGNA: Ancora due documentari e una performance intorno al cibo; al centro dell’attenzione il percorso che il cibo compie prima di arrivare in tavola: le dinamiche economiche, commerciali e linguistiche che regolano questo processo, e le umanità che ne sono protagoniste.

Ingresso libero con tessera Arci

viaE ancora magnaven e semper beveven Barbera: SQUATTING SUPERMARKETS | La Scighera.