Menu

Conferenza: Belarus Free Theatre in collaborazione con TST/Prospettiva

31 ottobre – h 17.00 – Laboratorio Quazza – via Sant’Ottavio 20, Torino

ARVE Error: id and provider shortcodes attributes are mandatory for old shortcodes. It is recommended to switch to new shortcodes that need only url

Nikolai Khalezin, drammaturgo e giornalista, e Natalia Koliada, fondatori della compagnia Belarus Free Theatre, partecipano alla settima edizione del Piemonte Share Festival con una conferenza in cui si interrogano sulla genesi di un testo teatrale e su quale sia la differenza tra la verità nella vita reale e la verità nell’arte. Esaminando e confrontandosi con la tematica di questa edizione del festival (Guardie & Ladri), emergono pratiche artistiche di dissenso che possono essere lette in una chiave che rende la libertà di parola l’essenza stessa del teatro. Il Belarus Free Theatre, fondato nel 2005, costituisce una delle voci politiche più significative del panorama teatrale internazionale e fra le più potenti del dissenso verso il regime repressivo della Bielorussia. Nonostante le continue intimidazioni – le loro performance hanno subito censure e le loro attività sono state considerate illegali – la compagnia ha raggiunto una notevole fama, grazie anche al sostegno di artisti come Tom Stoppard, Harold Pinter, Václav Havel, Kevin Spacey, Jude Law.

In collaborazione con Prospettiva 150 – Teatro Stabile Torino