Menu

EduEDA – The Educational Encyclopedia of Digital Arts

EduEDA – The Educational Encyclopedia of Digital Arts organizza il convegno, che si terra’ il 23 e 24 novembre al Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci di Prato, che e’ parte del progetto Edueda (ex-Wikiartpedia) realizzato dal Communication Strategy Lab dell’Universita’ degli Studi di Firenze, con la partecipazione dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, del Conservatorio “Luigi Cherubini” di Firenze, dell’ISIA di Firenze e parte del progetto d’iniziativa regionale “Toscanaincontemporanea 2011”.

EduEDA è la prima enciclopedia online delle arti, della musica e del design digitali. Il suo nome è un acronimo che sta per “EDUcational Encyclopedia of Digital Arts”. E’ nata nel 2004 come progetto artistico di Tommaso Tozzi, sulla linea delle tendenze espressive del movimento Fluxus. Il suo obiettivo primario era valorizzare il modello dell’open content come strumento formativo.
Per questa ragione EduEDA si è posta fin da subito come ambiente collaborativo, aperto al contributo creativo della Rete, ma soprattutto degli studenti di accademie e università. La prima versione di EduEDA era una specie di bottega digitale in cui gli studenti acquisivano conoscenze su questo settore delle arti, confrontandosi in prima persona con la ricerca di informazioni e la scrittura di contenuti.
Una seconda fase di EduEda ha coinciso con l’intervento del Communication Strategies Lab (CSL) dell’Università di Firenze, dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, dell’Accademia di Belle Arti di Carrara, del Conservatorio Statale di Musica Luigi Cherubini di Firenze e dell’ISIA (Istituto Superiore per le Industrie Artistiche) sempre di Firenze. Il progetto si è evoluto verso una valorizzazione istituzionale e scientifica dei contenuti, aprendoli sempre di più ai contributi diretti di artisti, galleristi, utenti con il duplice intento da un lato, di proporsi come *strumento di orientamento* per la comprensione del linguaggio ancora poco conosciuto delle delle arti digitali, dall’altro di dar vita a una community, un *ambiente di socializzazione in grado di promuovere e valorizzare* l’arte digitale non solo toscana.

Scarica il Programma

Scarica il depliant

www.edueda.net