Menu

Conferenza Smart City Manifesto al FAC di Torino

Conferenza  *Smart City Manifesto*
Partecipanti: Simona Lodi, Giulio Lughi, Rossella Maspoli, Mirjam Struppek
Giovedì 29 maggio 2013, ore 11.00 – 13.00
Festival dell’Architettura in Città
Officine Grandi Riparazioni, Corso Castelfidardo, 22
Ibrida, aperta, intelligente, interconnessa, sostenibile, efficiente, la città è in trasformazione continua. In particolare ci troviamo in un momento storico nel quale la natura della città è sotto la pressione di tecnologie emergenti, di necessità economiche ed energetiche, di mobilità. Tuttavia *non c’è ancora un’organizzazione del sapere articolato attorno alla “Smart City” *che dia la possibilità di formare conoscenze utili ai cittadini per incrementare la partecipazione ai processi decisionali.

Per dare inizio a un dibattito culturale su questi temi, un gruppo interdisciplinare di esperti sta assumendo il ruolo di facilitatori tra cittadini, enti pubblici, università, comunità locali. Sotto il cappello di *Smart* *City* *Manifesto* saranno aggregati ciò che si reputa siano i concetti fondamentali e le linee guida per la creazione del futuro in cui vogliamo vivere. Di questo progetto, in occasione del Festival dell’Architettura in Città, discuteranno *Simona Lodi, *art director e fondatrice di Share Festival, *Giulio Lughi, *professore di Comunicazione e Media Digitali all’Università di Torino-DIST,*Rossella Maspoli, *architetto, docente al Politecnico di Torino-DAD,*Mirjam Struppek, *ricercatrice**in**Urban Media e curatrice.

La formula del manifesto, benché echeggi aspetti tecno-utopici nella forma, sarà una *dichiarazione di intenti, che potrà essere discussa, condivisa e remixata da una vasta partecipazione di persone, *perché possa avere un reale impatto dal basso sui meccanismi decisionali. L’obiettivo è di contribuire ad orientare l’azione di governance, fornendo una visione del futuro che può diventare uno strumento di politica pubblica.

Il gruppo di lavoro ruota attorno alla rete di persone coinvolte nello Share Festival – attore del lancio del progetto – che sarà ampliato sulla base delle questioni sollevate e affrontate: persone interessate a lavorare insieme su qualcosa che può ispirare e rinvigorire le iniziative “Smart City”, presentando una visione maggiormente sociale, condivisa, concreta, vivibile, umana, sostenibile, orientata ai cittadini e alle comunità.

Soggetti promotori:
Share Festival, Centro Nexa, Screen City – Academic Journal, Interactionfield

smartcitymanifesto.org

toshare.it <http://www.toshare.it>

nexa.polito.it/ <http://nexa.polito.it/>

screen-city.net/ <http://www.screen-city.net/>

interactionfield.de/