Menu

ENIAC – INTO THE WOOD

intothewood1

Into The Wood è una performance musicale elettroacustica che mette in primo piano il Legno come fonte sonora per la creazione di ritmiche e melodie, il Suono che ne deriva è la base per stabilire un nuovo rapporto tra il materiale e l’Uomo: il Legno è materia viva !

Into The Wood è una foresta sonora, dove l’acustica del legno prende le sembianze della musica elettronica e di musiche rituali. Il suono viene elaborato in tempo reale utilizzando oggetti, strumenti in legno (con il supporto di microfoni e dell’elaborazione digitale) e registrazioni ambientali del bosco raccolte durante le micro performance di hugging tree e di sonorizzazione del bosco stesso.
La performance si svolge all’interno di una struttura cubica in legno dove l’artista manipola a livello sonoro tavole di compensato, rami, cortecce, mentre una videoproiezione farà da quadro all’azione raccontando il Legno da un punto di vista visuale. La struttura è il centro dell’azione, all’interno l’artista ha la sua postazione di controllo e manipolazione del suono, il lato frontale ed i due laterali sono costellati di oggetti in legno tenuti assieme alla struttura tramite elastici e piani.

Il lavoro di ricerca iniziato nel 2009 ed il dialogo che Fabio Battistetti ha portato avanti con artisti scenici e visuali (Catherine Chanoux, Silvia Poeta Paccati, Emanuele Andreoli, Serena Porrati e Federica Pace) ha permesso di evolvere la performance in un microcosmo naturale dove l’agire dell’artista diviene un’interazione fisica-sonora con lo stesso. Lo sguardo e la riflessione rispetto al Legno si è rivolto anche ad altri ambiti grazie all’esperienza fatta durante nel Dicembre del 2009 dove l’incontro con gli studenti che hanno visitato la mostra di SMIR ha dato modo di riflettere sulla percezioni che un giovane può avere oggi su questo elemento naturale. Grazie al supporto di SMIR, Spazi Multimediali Innovazione e Ricerca, questa performance è diventata un’installazione realizzata in collaborazione con la Falegnameria F.lli Volume di Mondovì.

Into The Wood è un’idea di Fabio Battistetti, la struttura scenica è stata disegnata da Catherine Chanoux, le riprese video sono opera di Silvia Poeta Paccati, Emanuele Andreoli, Serena Porrati, Federica Pace e Fabio Battistetti, con l’editing di Emanuele Andreoli. La produzione è stata realizzata con il supporto di Piemonte Share Festival ed Associazione Culturale Marcovaldo. Partner tecnico: Falegnameria Fratelli Volume.

Fabio Battistetti (ENIAC) è un musicista e sound designer. Produce musiche avanzate attorno al suono elettronico; ha partecipato e condotto svariati progetti tra l’esibizione dal vivo e la performance multidisciplinare. Si occupa di musica anche in altri ambiti: come critico, dj radiofonico ed opinionista sui new media.

http://myspace.com/theeniac