Menu

CALL FOR SHARE PRIZE 2012 – Open Your City

Piemonte Share annuncia la nuova edizione di Share Prize, un concorso internazionale che ha lo scopo di scoprire, promuovere e sostenere l’arte in epoca digitale.
Dal 23 marzo fino al 6 giugno 2012 è possibile iscriversi al Premio, utilizzando il form di registrazione presente sul sito www.toshare.it.
Il premio quest’anno verterà sull’argomento della 8° edizione di Share Festival dal titolo Open Your City.

Open Your City è il tema centrale di Share Festival 2012: il titolo contiene le tre parole chiave, semplici e immediate su cui si svilupperà l’intero programma di quest’anno. In particolare queste parole saranno la traccia tematica che guiderà la mostra Share Prize.

Open sta per apertura nel significato di: non finito, sperimentale, collaborativo, senza confini, trasparente. Open è l’idea di partenza: la prospettiva da cui vedere le cose, è prospettiva inclusiva dove il comune denominatore sono il linguaggio digitale e partecipazione attiva dell’uomo. Definisce la qualità di un pensiero, di un sistema, di un insieme e di una struttura. Rinuncia al diritto d’autore per far prevalere la condivisione del sapere aperto: coinvolge l’open source.

Your è il coinvolgimento diretto di un soggetto che possiede, gode e fruisce, occupa e padroneggia qualcosa a cui è associato in modo stretto. Identifica la persona che è protagonista nel processo di trasformazione in atto: agisce, interviene, mette le mani, progetta, collabora, trasforma, aggrega, agisce in modo comunitario. Your è la partecipazione dal basso.

City è il dove, il luogo dell’azione, è il bene comune, è lo scenario del cambiamento in atto. Uno spazio urbano in piena trasformazione sociale e tecnologica, fatta per strada, nelle vie, nelle piazze, nei parchi e nei luoghi della vita di tutti i giorni.
La città è composta di nuovi spazi sociali mediali dove scorrono grandi quantità di flussi di comunicazione: che possono declinarsi in strutture di controllo, come la video sorveglianza o il tracciamento del grafo sociale, o in strutture di partecipazione come la realtà aumentata, le architetture intelligenti e il wearable computing.

Quale è il ruolo dell’arte, in questo momento di transizione sociale verso la città del futuro?
E’ questa la città che vogliamo, immaginiamo, desideriamo?
Quale è la tua città aperta?
Quale è il mondo in cui vogliamo vivere?

Una Giuria internazionale selezionerà 6 candidati al premio, che saranno invitati a partecipare alla 8° edizione di Share Festival, che si svolgerà a Torino dal 30 Ottobre all’ 11 novembre 2012 al Museo Regionale di Scienze Naturali. Il vincitore riceverà un premio in denaro di Euro 2.500.
Entro fine luglio 2012 saranno resi noti i nomi degli artisti finalisti (una short list di massimo 6 concorrenti).

SCARICA IL BANDO DI CONCORSO

ISCRIVITI ONLINE